Green Pass, Merlo (MAIE): “In arrivo soluzione per italiani all’estero inoculati con vaccini non approvati dalla UE”

“Lo sforzo che abbiamo fatto come MAIE nel parlamento italiano sta per dare i suoi frutti”, dichiara l’ex Sottosegretario agli Esteri sui social

Approvato Odg MAIE per dare il passaporto sanitario ai vaccinati all’estero con qualsiasi vaccino

Tanti italiani all’estero sono stati vaccinati con vaccini non ancora approvati dalla UE. Ma Sputnik, Sinopharm, Sinovac ecc sono gli unici vaccini presenti in alcuni Paesi. Il MAIE è riuscito a chiamare l’attenzione su una questione che comincia a risolversi e potrebbe rendere più facile la vita a tanti italiani nel mondo che arrivano in Italia. Questo è certamente il primo passo verso una soluzione definitiva

Farnesina, nuove assunzioni. Merlo (MAIE): “Nostro lavoro al governo continua a portare risultati”

Sen. Ricardo Merlo, presidente MAIE: “Nuovo personale che contribuirà a rendere più agile e veloce il lavoro presso le nostre sedi diplomatico-consolari nel mondo, migliorando i servizi consolari e quindi la qualità di vita dei nostri connazionali oltre confine”

ARGENTINA | Rosica (Coordinatore MAIE Morón): “Comites assente, ci vuole un cambio radicale”

Gerardo Rosica, coordinatore MAIE Morón, punta il dito contro il Comites e il suo presidente, Francesco Rotundo: “Lo diciamo con amarezza, ma con estrema chiarezza: a Morón il Comites non fa nulla per dare risposte alla comunità italiana; qui abbiamo un Comites assente, incapace di offrire servizi proprio nel momento in cui i connazionali ne hanno più bisogno”. E ancora: “La comunità italiana di Morón si merita un Comites attivo e presente: lo avrà quando il MAIE avrà vinto le elezioni”

Merlo (MAIE): “La lettera di Della Vedova al CGIE dimostra la sua impreparazione sugli italiani nel mondo”

“La mentalità burocratica – sottolinea il presidente MAIE, Sen. Ricardo Merlo - va lasciata ai burocrati. La politica è un’altra cosa. Considero assurde le parole del Sottosegretario Della Vedova e offensive per tutto il mondo delle associazioni italiane oltre confine”. E ancora: “Tutto ha un limite. Come Movimento Associativo Italiani all’Estero siamo valutando se continuare o meno ad appoggiare questo esecutivo”

Italiani all’estero, MAIE Cuba: da luglio servizi di patronato per gli italiani che vivono sull’isola

Enrico Bombarda, coordinatore MAIE a Cuba: “Si potranno completare i principali adempimenti in campo fiscale, agevolazioni sociali e pratiche previdenziali direttamente dall’estero e senza appuntamenti o file”

L’INTERVISTA | Elezioni Comites, Bellinato (MAIE) a ItaliaChiamaItalia: “Sosterremo persone serie e competenti”

In vista delle elezioni di dicembre “il MAIE della Repubblica Dominicana si sta preparando alla grande, seguendo con grande attenzione quelle che sono le dinamiche della comunità italiana qui residente”. Portando lo sguardo oltre la RD, “in Centro America il MAIE è una realtà ormai consolidata”. “Mi auguro che il futuro Comites possa concentrarsi di più su progetti concreti dedicati alla comunità italiana e sui rapporti con le istituzioni locali; soprattutto che sia composto da un gruppo coeso, con molta voglia di fare”

Italiani all’estero, Merlo (MAIE): “La carta d’identità elettronica sia subito disponibile per tutti gli italiani nel mondo”

"È un tema di grande importanza, visto che la carta d'identità elettronica non è solamente un documento di viaggio, ma uno strumento con cui i nostri connazionali possono interagire con la pubblica amministrazione"

FOTO | Merlo (MAIE) a Miami incontra Console e presidente Comites: “Continuiamo a lavorare per gli italiani all’estero”

Instancabile Ricardo Merlo: dopo Buenos Aires e Santo Domingo, Miami. L’incontro con il Console generale, con il presidente del Comites, con i dirigenti MAIE e un gruppo di imprenditori italiani

Italiani all’estero, Ricky Filosa (MAIE): “Covid non può essere alibi per bloccare l’accesso ai servizi consolari, Della Vedova dov’è?

Una rete consolare che funziona a singhiozzo a causa della pandemia. Ma il Covid non può essere l’alibi per non offrire ai nostri connazionali servizi efficienti in tempi dignitosi. Il caso di una mamma italiana residente nel Regno Unito che non riesce a rinnovare il passaporto al proprio figlio. Come MAIE Europa ci chiediamo: ma alla Farnesina non è stato nominato un Sottosegretario con delega per gli italiani nel mondo che si chiama Benedetto Della Vedova? Dov’è? E che fa?

Torna in cima